Implantologia a carico immediato senza osso (Ultimi pazienti operati casi clinici)

La nostra paziente si è rivolta nel centro di Implantologia Network perchè sino ad oggi non è riuscita a trovare soluzioni fisse soddisfacenti, in altri centri.

La ragione è la grave atrofia generalizzata sia del mascellare che della mandibola, in special modo, la zona sinistra del mascellare superiore è completamente assenza, per via dell’asportazione in ospedade dall’Ottorino di un polipo nasale, che si è mangiato tutto l’osso mascellare sinistro.

Dopo la visita e la tac cone beam abbiamo optato per una riabilitazione dentale a carico immediato con la nostra tecnica esclusiva del doppio cerchiaggio di seno mascellare.

In poche parole, visto che il mascellare sinistro è completamente atrofico, si inserisce l’impianto pterigoideo nell’osso Basale posteriore Palatino/Pterigoideo, questo osso è particolarmente forte e resistente e non si consuma nell’arco del tempo, questa sezione ci fornirà l’appoggio primario per il pilastro posteriore, che dovrà sorreggere la protesi nei prossimi 20 anni di masticazione.

Nella parte destra siamo intervenuti sempre con impianto pterigoideo, frontalmente nasale e sub nasale, risolvendo il caso complesso atrofico alla nostra paziente che torna a casa con un bellissimo circolare fisso realizzato a mano e su misura senza gengiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *