implantologia dentale senza osso

Implantologia dentale senza osso, cosa vuole dire questa frase? Che esistono pazienti, che spesso e volentieri continuano ad interrogare il motore di ricerca con questa frase:

Per quale motivo?

Semplice sono alla ricerca di soluzioni, che offrano l’oro l’opportunità di tornare a masticare, parlare sorridere con una dentatura fissa, indipendentemente dalla mancanza di osso mascellare.

A questo punto la domanda sarebbe:

Ma oggi è possibile ottenere una dentatura fissa indipendentemente dlla mancanza di osso mascellare o mandibolare?

O meglio:

IMPLANTOLOGIA DENTALE FISSA SENZA ALCUN LIMITE DI OSSO MASCELLARE O MANDIBOLARE.

implantologia dentale senza osso
implantologia dentale senza osso

Bene la risposta è si’, nel nostro centro, tutti i giorni, siamo alle prese con interventi di riabilitazione implantare più o meno complessa di pazienti, che giungono alla nostra analisi, privi parzialmente o completamente dell’osso sia mascellare che mandibolare.

La grande differenza, che parlando ci riconoscono è l’ampia disponibilità di tecniche e soluzione che mettiamo loro a disposizione.

Spesso e volentieri, parlando con loro, notiamo, che questi pazienti durante il loro pellegrinare, non riescono facilmente a trovare centri idonei, che possano trattare le loro gravi atrofie mascellari, con tecniche soddisfacenti, che oltre alla funzionalità possano garantire una resa estetica soddisfacente.

Pr queste ed altre ragioni, il nostro centro è divenuto nel corso del tempo un punto di riferimento, autorevole, nelle soluzioni fisse per pazioenti con gravi o gravissime atrofie mascellari.

Implantologia dentale senza osso

Implantologia dentale senza osso

Ora guardiamo qualche tecnica risolutiva, idonea per l’assenza di osso mascellare nella parte posteriore, che generalmente nei centri non specializzati in atrofie vengono trattati con la soluzione dei grandi rialzi del seno mascellare.

Implantologia dentale senza osso

Implantologia dentale senza osso

Prendiamo il caso clinico del signor Antonio di Brescia, grave atrofia mascellare superiore con assenza di osso nella parte posteriore, trattata da noi e risolta con la tecnica del doppio cerchiaggio di seno mascellare senza ricorrere ad innesti, rigenerazione e grandi rialzi del seno mascellare. Vediamo come:

Se desideri approfondire le opinioni dei nostri pazienti, che prima di tè e come tè si sono sottoposti ad intervento di implantologia dentale senza osso visita questo link opinioni dei pazienti